DWOS Corone & Ponti

L’applicazione Corone & Ponti della Dental Wings è il fondamento della modellazione protesica all’interno del DWOS. Le sue ampie capacità di fornire sia flussi di lavoro molto semplici ed efficaci, che strumenti flessibili per rispondere alle situazioni dentali più esigenti, permette ai tecnici di laboratorio di esprimere la loro piena creatività.

Funzionalità di progettazione estese

L’applicazione DWOS Corone & Ponti include una moltitudine di funzionalità per modellare tutti i tipi di restauri corona:

  • Corone integrali e ponti
  • Cappette e sottostrutture di ponti
  • Corone telescopiche (gruppi ad assi paralleli)
  • Telescopiche anatomiche
  • Corone ¾ con perline di ritenzione
  • Inlays, onlays e veneers
  • Corone e ponti pressati
  • Ponti svuotati
  • Attacchi
  • Perni moncone
  • Modellare un custom abutment singolo

Per la massima flessibilità, è possibile durante la sessione di modellazione cambiare l’indicazione in qualsiasi momento. Ad esempio, si può passare da cappetta semplice a corona completa, dividere un ponte in tre a causa di preparazioni divergenti o rimuovere un elemento intermedio a causa della mancanza di spazio.

Ponte su 13 elementi
Ponte su 13 elementi
Corona completa — La modellazione è semplice grazie al flusso semi-automatico (Wizard)
Corona completa
Corona completa — Rendering in oro
Corona completa
Inlays, onlays e veneers
Inlays, onlays e veneers
Inlays, onlays e veneers
Inlays, onlays e veneers
Perni moncone
Perni moncone
Corona ¾ con perline di ritenzione
Corona ¾ con perline di ritenzione
Telescopiche anatomiche
Telescopiche anatomiche
Attacchi — Sono disponibili molte librerie di attacchi (ex: Rhein83®, bredent®)
Attacchi
Utensili di modifica — Gli utensili di trasformazione globale consentono di scalare, ruotare e posizionare l’oggetto attivo liberamente
Utensili di modifica
Articolatore virtuale — Evidenzia le zone di contatto occlusale e automaticamemnte propone le modifiche necessarie
Articolatore virtuale
Molte librerie di anatomie disponibili — Possono essere personalizzate ed è persino possibile crearne una da zero
Molte librerie di anatomie disponibili

Accesso a molte librerie

Grazie alla sua architettura aperta, con DWOS, si può lavorare con una vasta gamma di materiali, kit di impianti, anatomie di denti, ecc. Inoltre, DWOS consente agli utenti di creare le proprie librerie o personalizzare quelli esistenti. Questi sono i tipi disponibili di librerie e kit:

  • Librerie di materiali
  • Librerie di anatomie (Merz, Vita, Candulor)
  • Kit di impianti
  • Articolatori
  • Attacchi(Rhein83®, bredent®)

Sagomatura intuitiva di elementi corona

Gli strumenti dentali familiari utilizzati in tutta la piattaforma software DWOS garantiscono una transizione fluida da analogico a digitale, riducendo così al minimo la formazione. La possibilità di passare tra i vari strumenti di modifica su una determinata protesi e la visualizzazione in tempo reale delle modifiche rendono intuitivo il processo di modellazione.

  • Possibilità di modellazione simultanea sulle due arcate
  • Sferette cliniche con visualizzazione in trasparenza garantiscono forme morfologicamente corrette
  • Calcolo in tempo reale del cut-back
  • Trasformazioni globali consentono di scalare, ruotare e posizionare l’oggetto attivo liberamente
  • Regolazione automatica dello
  • La ceratura virtuale simula il normale coltello di ceratura, ma utilizzando la modalità di morphing dà accesso alla forma libera
Testimonial
“Non ci sono attualmente sistemi CAD / CAM sul mercato che indirizzino meglio le esigenze di un laboratorio dentale del centro Europa. Ad esempio, oltre il 50% delle nostre protesi fisse sono ¾ corone con ritenzioni meccaniche. Produrre questi restauri digitalmente con DWOS è veloce e semplice. Ha portato ad un aumento significativo nella qualità e ci ha fornito un vero vantaggio competitivo.”

Jiri Sedlacek
Owner, JS Lab
Brno, Czech Republic

Automatizzazione del flusso di lavoro nella modellazione della protesi

DWOS dispone di diversi strumenti di automatizzazione che rendono il flusso di lavoro di progettazione più efficiente ed i risultati più coerenti. Ecco alcuni esempi:

  • Regolazione automatica dello
  • Anatomia simmetrica del controlaterale
  • Adattamento al wax up

Con il Wizard Corone & Ponti, odontotecnici con una formazione minima sono in grado di generare corone complete e ponti con facilità pronti per la produzione. Il Wizard guida l’utente attraverso l’intero processo, dalla scansione alla generazione dei file di produzione.

L’articolatore virtuale migliora il processo con l’aggiunta dell’analisi cinematica. Mette in evidenza le zone di contatto dell’occlusione e propone automaticamente le modifiche necessarie alla protesi. La simulazione precisa dell’occlusione riduce notevolmente il tempo necessario per la regolazione dell’occlusione nello studio, facilitando la procedura generale in bocca durante la seduta.

Potreste essere interessati anche a